Kim

L’associazione si costituisce nell’aprile 1997. I soci fondatori, tutti provenienti dal mondo del volontariato educativo e con esperienza di cooperazione internazionale, fanno propria la missione dell’impegno concreto, nello scenario delle emergenze minorili. La scelta di metodo è sin dall’inizio quella di intervenire a sostegno delle emergenze sanitarie, per risolvere le problematiche di minori gravemente ammalati, che vivono in Italia in condizioni di disagio o in paesi le cui strutture sanitarie non consentono interventi terapeutici adeguati. La KIM si attiva così per consentire la loro ospedalizzazione e per garantire la necessaria assistenza sanitaria, psicologica e morale ai bambini ed alle mamme che li accompagnano. In questo quadro l’associazione promuove corsi d’italiano finalizzati anche alla comprensione degli aspetti sanitari e dell’interlocuzione con il personale medico.