Casa del Popolo di Centocelle

La “Casa del Popolo di Centocelle” è promossa, ospitata e sostenuta dagli iscritti, attivisti e dirigenti del Circolo “Karl Marx-Centocelle” del Partito della Rifondazione Comunista.
La “Casa del Popolo Centocelle” è uno spazio sociale che si riconosce ne valori dell’antifascismo , dell’antisessismo, dell’antirazzismo, della democrazia, della laicità, dei diritti umani, sociali ed ambientali e del rispetto delle identità culturali e nazionali che accolgono questi principi.
Ogni attività che si svolge all’interno della Casa del Popolo ha come fine la crescita delle persone, della sfera dei diritti individuali e collettivi, dei diritti dell’infanzia e del lavoro, della formazione culturale critica e consapevole, della condivisione dei saperi, del superamento di ogni forma di discriminazione sociale e di oppressione, a partire da quella sulle donne. Tutte le attività site all’interno della Casa del Popolo si svolgono nel rispetto dei principi e delle pratiche di uguaglianza, solidarietà, mutualismo, responsabilità e autogestione.
La scuola d’Italiano per stranieri, organizzata presso la Casa del Popolo di Centocelle non può non fare propri i principi e valori sopra descritti e si adopera per favorire scambio e integrazione tra le alunne e gli alunni appartenenti a varie culture.