Didattica online

Didattica online

La didattica a distanza, sperimentata per necessità, andrà a avanti anche per l’anno scolastico 2020 – 2021. Su questa pagina raccogliamo esperienze e suggerimenti per insegnare l’italiano a migranti adulti e bambini. Vuoi scambiare notizie sulla didattica online? Scrivi a info@scuolemigranti.org

Qui l’elenco dei servizi di base, tutela legale, ricerca di lavoro e salute che è importante far conoscere agli allievi: Emergenza Covid-19
Se ne conosci altri, inviaci informazioni a info@scuolemigranti.org

PER GLI INSEGNANTI

Webinar gratuiti per gli insegnanti sulla didattica a distanza: Ornimi Editions

Rai Cultura, in una clip di 10 minuti, spiega come preparare una videolezione utilizzando strumenti gratuiti: guarda il video

Informazioni e strumenti di Google per aiutare gli insegnanti con la formazione a distanza: clicca qui

CEDIS, Sandra Monaco  s.monaco@cedisroma.it
Ha raccolto in uno spazio del sito informazioni, materiali, esperienze, link sulla Didattica a Distanza per l’italiano L2: https://www.cedisroma.it/it/didattica-a-distanza-materiali-e-info/
CEDIS invita ad arricchirlo, inviando le vostre esperienze di insegnamento IT L2 in contesto migratorio con la Didattica a Distanza a formazione@cedisroma.it

Informatrici Senza Frontiere hanno messo in campo competenze, idee e conoscenze tecnologiche per aiutare i soggetti più fragili, con diverse iniziative tra cui: supporto alla didattica online per famiglie e docenti, Wi-fi solidale, donazioni. Visita il sito.

ITALIANO L2 PER ADULTI con Whatsapp, Skype, Messanger, videochiamate, esercizi, audio, tutorial

Casa dei Diritti Sociali Tivoli, Marika Mascitti marika.mascitti@gmail.com
Ha avviato un corso DAD per 9 allievi migranti. Programma:
– lingua italiana scritta e orale
– dimestichezza con strumenti digitali
– sviluppo di un video-racconto personale di 2 minuti

Caritas di Palestrina, Laila Cipollone laila.cipollone@libero.it
Lezioni a distanza con whatsapp (testo scritto, audio e filmati), mail e Zoom.

CittAperta, cittaperta2019@gmail.com
I giorni di lezione in videochiamata vengono programmati insieme agli alunni con cadenza settimanale, in base alle loro disponibilità, sia in gruppo, che individualmente. Come strumenti, i più utili sono Zoom ed Hangouts, anche se non tutti riescono a collegarsi, principalmente per problemi di connessione o di tempo a disposizione. Molto utilizzato anche WhatsApp, lo strumento più immediato e più utilizzato, che permette un contatto costante. Da poco stanno provando ad usare la piattaforma Edmodo, dove si possono integrare più attività e dove compiti, spiegazioni, proposte, discussioni, rimangono disponibili e sempre ben visibili. Quotidianamente gli alunni vengono stimolati con proposte, giochi, esercizi, spunti e attività varie.

Monteverde Solidale, Mariangela Pierro monteverde.solidale@gmail.com 
Lezioni online tramite Whatsapp con 4 allieve di livello A1 e un maschio di livello A0. Nessun allievo A2 ha risposto per il livello A2.

Cidis ha attivato corsi di Italiano livello A1, A2, B1 e corsi di italiano per la patente.
Per iscriversi: roma@cidisonlus.org tel. 075/5720895, 081/5571218

Insieme Immigrati in Italia, Piera De Gironimo ditalsinsieme@gmail.com docente CPIA 10 e volontaria dell’associazione. 20 aprile primo incontro su Skype del gruppo di lavoro composto da 8 insegnanti volontari. La prof.ssa Piera ha fatto una lezione generale sulla didattica a distanza: clicca qui. Ha segnalato alcuni materiali didattici di accesso libero in rete,  come Loescher Italiano per Stranieri. A breve la registrazione della lunga e dettagliata lezione.

Casa dei Diritti Sociali. Lezioni a distanza tramite Whatsapp.
Il Gruppo Alfabetizzazione racconta le lezioni a distanza con alcuni apprendenti PrealfaA1-AlfaA1-PreA1: le criticità, i materiali…Leggi qui
Le lezioni online sono state avviate anche per i normali corsi di livello A1, attualmente con 27 insegnanti volontari, circa 75/80 studenti: un buon numero di insegnanti gestisce due gruppi da tre studenti, altri un solo gruppo e in casi isolati un solo studente. Le lezioni si svolgono almeno due volte a settimana.
La modalità a distanza proseguirà anche durante il periodo estivo, fino alla riapertura della scuola prevista – al momento – per il mese di settembre. Per partecipare ai corsi, contattare lo Sportello della CDS: 3493956477 e 3501397864, ore 10,30 – 12,30 e 14,30 – 17,30.

Acse, Ornella Martella ornellamartella@gmail.com
E’ attiva la pagina dedicata alla didattica online: http://www.acsemigranti.org/italiano-online/
Tutte le situazioni sono proposte a due livelli: a livello Alfa- A0 base (In pizzeria 1) e a livello A1- A2 (In pizzeria 2), il livello A1-A2 comprende anche una registrazione, in modo che gli studenti siano facilitati nella lettura e nella pronuncia delle parole.

Arci Solidarietà Viterbo, Tiziana Serafini tzserafini@gmail.com
Dal 16 Marzo le attività della scuola d’Italiano sono proseguite tramite lezioni online su WhatsApp. Dal lunedì al venerdì, circa 30 partecipanti al giorno, divisi in 4 gruppi in base al livello. I materiali inviati sono testi, immagini, video e audio tratti da libri di testo, siti internet o prodotti ad hoc su tematiche di vita quotidiana e di attualità: leggi qui

Che Guevara, Silvio Stoppoloni s.stoppoloni@iol.it
Notiziario in due parole“: tramite Whatsapp inviano audio di pochi minuti di notizie dai paesi di provenienza degli allievi. Poi viene fatto seguire il testo con esercizi di completamento, corredato con un Glossario. Infine vengono proposti dei “compiti”. Gli audio e gli esercizi vengono scelti basandosi su vari libri di testo e adattati ai livelli degli allievi. Per il materiale: clicca qui.

Asinitas, contatti@asinitas.org
Lezioni tramite i gruppi di Whatsapp, negli stessi orari delle lezioni in presenza. I materiali inviati sono audio, video e immagini contenenti degli input (fiabe, silent movie, immagini o video che riguardano la vita di tutti i giorni); gli insegnanti fanno domande di comprensione orale o scritta e attività lessicali o grammaticali. E’ stata mantenuta anche a distanza la parte della produzione scritta: gli studenti scrivono qualcosa di personale (una brevissima auto-narrazione) sulla base dell’input scelto. Solitamente scrivono a penna su un foglio e mandano una fotografia. Stanno cercando anche di fargli realizzare laboratori manuali- espressivi a distanza. Tramite l’applicazione Zoom, invece, fanno conversazione. A chi non riesce a collegarsi negli orari prestabiliti, gli insegnanti inviano dei compiti.

Astra 19, Giorgia Barnabei giorgia.barnabei@gmail.com
Lezioni tramite Skype, una piattaforma accessibile alla maggior parte dei nostri allievi, gratuita. Due gruppi di diverso livello fanno lezione in orari diversi. Attraverso la condivisione dello schermo usano un pad che fa le veci di una lavagna, dove tutti possono scrivere.

Centro Astalli
Tutti i livelli si sono attivati per proseguire le lezioni a distanza: l’alfabetizzazione, A1, A2 e B1. Tranne la classe di B1, tutte le altre utilizzano Messenger e le lezioni si tengono dal lunedì al venerdì avendo mantenuto lo stesso orario scolastico. E’ stato riattivato il laboratorio di conversazione avanzata sulla Costituzione, una volta a settimana attraverso la piattaforma Jitsi meet. Il servizio di sostegno allo studio individuale, attivo al centro diurno Matteo Ricci, continua e sono iniziate delle lezioni di italiano individuali, utilizzando ZOOM, con studenti e studentesse che ne hanno fatto richiesta. Prosegue la collaborazione con il Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni, attraverso l’utilizzo di Silent Book tradotti in Video e l’invio, da parte degli studenti, di loro pensieri e racconti che i libri hanno suscitato: https://www.palazzoesposizioni.it/pagina/letture-a-piu-voci
Continua anche il servizio di orientamento al lavoro via Whatsapp o via Zoom per esercitarsi sulle simulazioni di colloquio, aggiornamenti CV ,con l’obiettivo di ricominciare a fare ricerca attiva di lavoro e, soprattutto, di intercettare bisogni specifici per cui è importante cercare di dare risposte e orientamento ai servizi sul territorio.
Contatti: Cecilia De Chiara
per la scuola: centromatteoricci@fondazioneastalli.it
per l’orientamento al lavoro: lavoro@fondazioneastalli.it

Casa Diritti Sociali della Tuscia, Pamela Masala tuscia@dirittisociali.org
Lezioni a distanza tramite smartphone, tramite Whatsapp per videochiamate, invio esercizi, testi, audio. In un video hanno raccolto le informazioni pratiche sui servizi attivi a Viterbo (dove dormire, mangiare, ecc), che possono essere utili agli studenti, ma anche ai loro amici: link video

Cittadini del Mondo, Cecilia Ruta info@associazionecittadinidelmondo.it
Lezioni a distanza tramite Skype. Tramite Whatsapp vengono inviati esercizi, schede didattiche, video e audio. Sulla pagina Facebook di Cittadini del Mondo il gruppo della scuola di italiano, dove vengono condivisi materiali, risorse, giochi ecc.
Per gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, è attivo il servizio di doposcuola a distanza, per aiuto compiti e supporto didattico.

Apriti Sesamo, Valentina Casavola italiano@apritisesamo.org 342 0416515
Lezioni online di italiano livello A1, ogni mercoledì dalle 16 alle 17, tramite Whatsapp.

Croce Rossa, Pina Frattale linguacomune@criroma.org
Gli allievi vengono affidati a un volontario che analizza le esigenze e il livello. Insieme scelgono le modalità: mail, WhatsApp, Skype. Le lezioni vengono preparate con schede in PDF, video su Youtube, per consolidare gli argomenti trattati. Ogni volontario fa un report della lezione.

Casa Africa, Daniela Piccone coord_casaafrica@googlegroups.com
Lezioni online tramite l’applicazione Zoom. I 25 studenti sono sono ripartiti in 4 gruppi, le lezioni sono circa 19, di un’ora circa nell’arco della settimana, graduate su tre livelli A1, A2 e B+. I contenuti sono variabili in considerazione del fatto che alcuni studenti usano pc, altri i cellulari e non tutti sono in grado di collegarsi in video.

Caritas La Storta, Adele Clarke adegia2007@yahoo.it e Alessandro Amidei mobile3802190044@gmail.com invia esercizi tramite Whatsapp, gli insegnanti li rimandano corretti.

Penny Wirton pennywirton@gmail.com fa didattica a distanza attraverso smartphone.

ASCS – Programma Humilitas, Gaia Mormina gaia.mormina@gmail.com
corsi italiano L2 livello A1, A2, B1; Inglese livello A1, A2; Spagnolo A1; Scrivere il CV; Chitarra per principianti. Rubriche online: #IOCUCINODACASA, Eserciziario di italiano in cucina, #IDISEGNIDICLAUDIA, #INSIEMETRADONNE, Orientamento psicologico per donne vittime di violenza domestica. Info Facebook @Humilitas

Cooperativa Ruah di Bergamo Elisabetta Aloisi elisabetta.aloisi@cooperativaruah.it
Clicca qui per il racconto di come è stato attivato il gruppo Whatsapp di insegnanti, volontari, allievi, cartella GoogleDrive, tutorial, audio, videochiamate, esercizi. E’ importante per mandare un segnale che il corso è sospeso ma la scuola c’è, gli insegnanti li pensano; dare informazioni sul coronavirus consapevoli della difficoltà linguistica e della difficoltà di reperire informazioni corrette, con materiali semplici e in lingua; proseguire con l’apprendimento della lingua.

Cpia 2 Torino
Michela Borio, Rocco De Paolis e Patrizia Rickler, insegnanti del Cpia 2 di Torino, ci hanno raccontato come si svolge la didattica a distanza presso la scuola Parini, in particolare con le persone a scolarità debole: leggi qui. Attraverso gruppi Whatsapp, gli insegnanti inviano semplici compiti, che vengono eseguiti su un foglio, fotografati e inviati, oppure elaborati direttamente sull’immagine. La correzione, in genere collettiva, avviene sia tramite messaggi audio sia mostrando il compito eseguito correttamente. I materiali sono estrapolati da manuali vari, o vengono prodotti ad hoc.

PER BAMBINI E RAGAZZI

Insieme Immigrati in Italia, Maria Grossi casa.olivo@libero.it
Per 4/5 bambini neo arrivati l’associazione ritiene necessario avviare la didattica in presenza. Maria Grossi ha offerto la sua casa dove può sistemare 2 bambini a volta: video.
La formazione proseguirà durante l’estate nelle panchine nei parchi della città, sempre a piccoli gruppi.

Apriti Sesamo, Valentina Casavola italiano@apritisesamo.org
Laboratori di italiano in due istituti comprensivi, in 4 plessi, in piccoli gruppi per un totale di 50 minori.
Le lezioni si svolgono 2 o 3 volte a settimana con ogni gruppo, per circa 1 ora (o poco meno). Sono impegnati 2 docenti. Per aiutare le scuole nel rapporto con la famiglia (funzionamento della DAD, sollecitare la partecipazione, ecc), sono stati impiegati 6 mediatori per 6 lingue diverse, per aiutare le scuole a contattare le famiglie.

AltraMente, Patrizia Sentinelli patrizia.sentinelli@altramente.org
Dal 4 marzo sono state sospese le lezioni in presenza. Sono stati mantenuti contatti a distanza, anche con alcuni docenti per:
– aiuto ai compiti a un piccolo gruppo di bambini/e non italofoni di seconda elementare che frequentano  il soccorso scolastico
-aiuto ai compiti a ragazzi/e della scuola media inferiore che frequentano il doposcuola
– letture di brevi storie per bambine/e inviate in audio
– conversazioni con alcune donne straniere che seguono i corsi di Italiano
Sono continuate le riunioni del Circolo di lettura e consigli di libri, frequentato da soci di Altramente.
Una volontaria ha seguito alcune donne in un corso di italiano B1 per gli esami della sessione di giugno.

Senza Confine Aprilia senzaconfinediaprilia@gmail.com
Lezioni a distanza a bambini/e a videochiamate e Whatsapp. Dal mese di luglio, se il Comune autorizzerà l’uso dei locali, ritorno alle attività in presenza per consolidare l’apprendimento della lingua italiana e della matematica.

Monteverde Solidale, Mariangela Pierro monteverde.solidale@gmail.com 
Per l’Istituto Superiore Federico Caffè, 4 ragazzi stanno seguendo lezioni online due volte a settimana. L’associazione non sarà in grado di continuare anche in estate.

Casa dei Diritti Sociali tel. 348.7311514
Supporto ai compiti e potenziamento linguistico con alunni dell’IC Bonghi.
Tramite colloqui e accordi telefonici e via mail, creando un collegamento tra volontari referenti dell’associazione, docenti degli alunni coinvolti, operatori del Servizio Civile e alunni stranieri. Gli alunni coinvolti sono 10 delle medie, di cui 2 da preparare all’esame di III media e 10 della primaria.
Per la scuola media, 3 giovani del Servizio Civile CDS, seguono alunni singoli o a gruppetti della stessa classe, previ accordi con i Docenti , tramite la mediazione delle Referenti dell’associazione, che supervisionano le attività fornendo materiali (dispongono di un ricco e testato archivio), consulenze e proposte di soluzioni per eventuali problematiche.
Per la scuola primaria la referente segue il gruppo, concentrandosi su lettura, comprensione e lessico, coadiuvata da una volontaria del laboratorio in presenza, previ accordi con la referente Vicaria dell’Istituto. Il mezzo di comunicazione più usato è Whatsapp o, in qualche caso, semplici piattaforme informatiche.

Piuculture, Ilaria Paoletti paoletti.ilaria@gmail.com
Supporto linguistico a bambini della scuola elementare Alessi.

Fate il vostro gioco di Cemea del Mezzogiorno giochicemeamg@gmail.com, tel. 351.9487828
Un laboratorio di costruzione di giochi semplici da fare in casa, per permettere a genitori e figli di trascorrere insieme un tempo di qualità, usando materiali facili da reperire. È adatto a bambini di varie fasce d’età.

Un libro per volare, un percorso di lettura proposto da Semaforo Blu semaforoblulab@gmail.com
Tre laboratori ognuno dei quali parte da un libro illustrato e punta a coinvolgere l’intero nucleo familiare. È possibile svolgere i laboratori in live streaming con l’operatrice, oppure richiedere il materiale per giocare in famiglia.

MUSICA, TEATRO, DANZA, ARTE…

MaTeMù. Lezioni individuali e collettive con gli insegnanti delle diverse discipline, per ragazzi/e 10 – 25 anni: Chitarra con Cristiano Urbani, Batteria con Andrea Pantaleone, Sax con Carlo Conti, Musica d’insieme/Orchestra/Improvvisazione con Carlo Conti, Canto con Ludovica Manzo, Rap con Militant A Luca Mascini e Francesco Garberini, Break dance con Elisa Saiko Ciprianetti
Per il programma delle lezioni: visita il sito

Per prenotare la lezione: scrivere via mail a matemu@cies.it oppure tramite messaggio privato a MaTeMù sui profili social Facebook o Instagram: matemu_cies
Oggetto: nome del corso. Nel corpo della mail: nome e contatto. L’insegnante vi contatterà per proporvi giorni e orari.

Carminella. Appuntamento con Arte a casa mia a cura di Fabiana Capozzi, docente della scuola di italiano e storica dell’arte. Un viaggio all’interno delle emozioni attraverso la lettura di una sua piccola, preziosa collezione di opere. Tutti i martedì, dalle ore 11, in diretta dalla pagina Facebook di Carminella. Primo appuntamento: commento all’opera Early Lovers di Frederick Smallfield