Per aderire alla Rete

Membro effettivo
Può aderire alla Rete come membro effettivo un organismo del privato sociale che svolge corsi di italiano per migranti adulti e/o minori: associazione di volontariato, associazione di promozione sociale, fondazione, cooperativa sociale, onlus. L’adesione comporta tre impegni:
Gratuità dei corsi. La scuola di italiano per adulti e le iniziative per le seconde generazioni sono gratuiti, ai partecipanti non vanno richiesti contributi economici. Le proposte culturali, ludiche, sportive non collegate alla partecipazione ai corsi, possono prevedere un contributo a offerta libera.
Continuità dell’offerta formativa. La struttura è organizzata in modo tale da poter offrire corsi di italiano con regolarità, possibilmente ogni anno.
Condivisione delle informazioni. Gli aderenti si impegnano a fornire con regolarità e tempestività le informazioni che vengono richieste dalla Rete e partecipano all’Assemblea almeno una volta all’anno.

Collaboratore della Rete
Possono aderire alla Rete con accordo di collaborazione: enti locali, scuole pubbliche, centri privati che – tra le loro attività – svolgono anche corsi di italiano a titolo gratuito.
L’accordo di collaborazione è firmato dall’organismo aderente e dal coordinatore della Rete.
I collaboratori fanno parte dell’Assemblea senza diritto di voto.

Percorso per entrare nella Rete
– il responsabile dell’associazione invia la richiesta a info@scuolemigranti.org, allegando la descrizione dell’organismo
– il coordinatore della Rete organizza un incontro di conoscenza e valuta se si tratta di un potenziale membro effettivo o di un membro con accordo di collaborazione
– il Direttivo delibera l’ammissione e la comunica al legale rappresentante
– per il protocollo di adesione basta la firma del legale rappresentante, mentre l’accordo di collaborazione viene firmato dal legale rappresentante dell’associazione e dal coordinatore della Rete
– la scheda aderente viene inserita nella pagina Aderenti del sito di Scuolemigranti
– da questo momento i corsi gratuiti di italiano e le iniziative per minori stranieri vanno regolarmente comunicati a info@scuolemigranti.org
– l’organismo aderente alla Rete comunica alla segreteria della Rete le proprie iniziative, che verranno divulgate tramite mail agli altri membri di Scuolemigranti e pubblicate nel sito
– il nuovo aderente viene presentato nella prima Assemblea utile.